mercoledì 18 aprile 2012

Cuore di Maglia e il Sacco Nanna

Nel Social Crochet di Roberta Castiglione, l'amica Filly ci ha dato le istruzioni e la sua infinita disponibilità per realizzare un sacco nanna secondo un modello ideato e creato da lei, battezzato Caldo Girasole

Destinazione Cuore di Maglia un'associazione che regala ai reparti di Terapia Intensiva Neonatale, e non solo, completini, copertine, sacchi nanna, ecc ecc.


Dato che il sacco andrà a contatto diretto con la pelle delicatissima di bimbi prematuri la lana deve essere il più morbida possibile, e soprattutto 100% lana. Io ho scelto  una pura lana vergine merinos extrafine.


Si comincia con una bella "pizza" per la base, modificata in seguito per lasciare un buchino per far passare i tubicini a cui è collegato il bimbo, e si prosegue lavorando il cilindro


Filly ha previsto un grande girasole per decorare la base



Con la lana avanzata ho fatto anche il berrettino





Qui nell'apposito spazio Vetrina che Cuore di Maglia ha creato per pubblicare le fotografie dei capi ricevuti, a pag.12 il mio Sacco Nanna arrivato a destinazione


.



4 commenti:

  1. :) che bella esperienza fù!!!
    ma ora ne facciamo altre ancora più belle ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si davvero!!! e altri progetti e lavori in corso :)

      Elimina
  2. Risposte
    1. grazie Laura! è una bella iniziativa e sono contenta se nel mio piccolo posso aiutare qualcuno col mio lavoro :))

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...